Serie C

SERIE C SILVER: La Fortitudo mantiene l’imbattibilità casalinga. Vittoria contro Valmontone

Capitan Di Mambro è decisivo nell’ultimo quarto, la Fortitudo conquista il 2^ posto in classifica

02.05.2021

Fortitudo Anagni 77 - Virtus Valmontone 62 

 

Parziali: 19-24; 19-13; 18-13; 21-12
Fortitudo Anagni: Compagnoni 6, Coluzzi 9, Alessandrini 14, Neccia n.e., Santucci 9, Di Mambro 7, Aatata 2, Bini 24, Morrea n.e., Fontana n.e., Faraoni n.e., Ascenzi 6. All. De Simoni
Virtus Valmontone: Silvestri, Stevanovic, Miglio 17, Ogiemwonyi, Ugolini 18, Arnaut 8, Pedà, Paganucci 4, Cipriani 13, Cernic 2, Veljkovic. All. Sebastianelli

 

La Fortitudo Anagni mantiene l'imbattibilita al PalaBancAnagni e batte la Virtus Valmontone guadagnando il temporaneo 2° posto in classifica grazie al +15 finale che ribalta il -9 subito all'andata.
La gara è sin dalle prima battute molto combattuta e gli ospiti partono a razzo con uno scatenato Miglio che metto a segno 11 punti nel primo periodo, la Virtus Valmontone arriva anche a +10 nei primi minuti ma i biancorossi non ci stanno, interrompono il gioco con un TimeOut e al rientro Bini fa la voce grossa con Compagnoni in regia che con una serie di assist manda a canestro il duo Coluzzi-Bini. 

Nel 2^ quarto I biancorossi mettono la freccia, ottime giocate in attacco e Ascenzi che sotto canestro riesce a contenere i lunghi della Virtus consentono di mantenere il vantaggio fino alla fine del quarto.

La Fortitudo cresce col passare dei minuti e trovano l'allungo decisivo in avvio di 4° periodo quando il vantaggio si attesta attorno alle 10 lunghezze, grazie alla pazienza di Alessandrini e Santucci nel gestire i palloni in attacco. Negli ultimi minuti le due formazioni giocano allora per il doppio confronto, Valmontone vede crollare le sue percentuali al tiro da fuori, mentre Anagni trova i punti decisivi da parte di Di Mambro, all'esordio in stagione, e festeggia una vittoria importante.

 

 

Commenti

RIPRESA DELLE ATTIVITÀ AL CENTRO SPORTIVO ANAGNI BASKET